Esistono dei Rimedi Naturali per la Menopausa? Vediamolo in quest’articolo.

Quando sei giovane, sei sana e forte. Tuttavia quando entri nella fase della menopausa, improvvisamente hai questi sintomi:

  • Irrequietezza
  • Pelle secca
  • Vampate di calore
  • Insonnia
  • Infiammazione vaginale

Questi sono i sintomi della menopausa che si trovano ad affrontare alcune donne tra i 47 ei 53 anni. Alcuni sintomi sono insopportabili. Quindi scelgono di assumere la pillola ormonale. Ma conosci gli effetti collaterali associati a questo trattamento?

Esistono erbe alternative per la menopausa per migliorare questi sintomi in modo naturale senza effetti collaterali?

Sindrome della Menopausa

La menopausa si verifica quando la funzione delle ovaie inizia a diminuire. Pertanto, gli ormoni femminili come l’estrogeno e il progesterone si riducono lentamente, aumentando il rischio di:

  • Alta pressione sanguigna
  • Malattie del cuore
  • Ictus
  • Osteoporosi
  • Artrite degenerativa

Secondo le statistiche, la densità ossea diminuisce dal 2% al 3% nei primi 2 o 3 anni di menopausa. Dopo 10 anni, diminuisce dal 15% al 50%, provocando una grave osteoporosi. Quindi, come migliorare questa condizione?

La Terapia Ormonale

Il trattamento convenzionale utilizza la terapia ormonale sostitutiva (HRT) per migliorare la sindrome della menopausa. Il miglioramento può essere sentito in pochi giorni.

Tuttavia, il Journal of American Medical Association ha riferito che il consumo di ormoni femminili aumenta la possibilità di soffrire di cancro al seno, infarto e ictus.

Il rischio di contrarre il cancro cervicale per le donne che assumono pillole ormonali da 1 a 5 anni è 5 volte più elevato rispetto a chi non lo assume. Dopo aver preso le pillole per 7 anni, il rischio è 18 volte superiore.

Quindi quali sono i rimedi naturali per la menopausa? La natura ci fornisce le risposte.

Quali sono i principali Rimedi Naturali per la Menopausa?

Gli isoflavoni di soia estratti dal fagiolo di soia sono un tipo di fitoestrogeno con funzioni simili a quelle degli ormoni femminili. Pertanto, gli isoflavoni di soia reintegrano l’ormone della donna per migliorare naturalmente la sindrome della menopausa e ridurre il rischio di malattie associate alla menopausa.

Gli isoflavoni di soia hanno una funzione più selettiva. Agiscono solo sulle ossa e sui vasi sanguigni. Non agiscono su seno e utero. Pertanto, non aumenterà il rischio di cancro al seno e all’utero.

Gli isoflavoni di soia possono anche sopprimere l’eccesso di estrogeni assorbiti dal cibo e ridurre ulteriormente il rischio di cancro al seno e all’utero.

L’American Heart Association Bulletin nel maggio 2000 ha riferito che gli isoflavoni della soia sono una scelta migliore come terapia ormonale rispetto ai farmaci. Il consumo giornaliero di isoflavone di 92 mg per 6 mesi aumenta la densità della spina dorsale del 2,2%.

La rivista American Clinical Gynecology ha riportato che l’assunzione giornaliera di 60 mg di isoflavoni riduce il 60% della sindrome della menopausa e il 13% delle proteine ​​grasse a bassa densità. Altre ricerche hanno dimostrato che gli isoflavoni di soia hanno forti proprietà anti-tumorali, anti-cancro e anti-ossidanti.

Un regalo dall’ape regina

La pappa reale dell’ape è popolare anche perché contiene un’alta concentrazione di ormoni naturali. La pappa reale aiuta a migliorare la sindrome della menopausa e migliora l’umidità vaginale. Il consumo costante può migliorare il ringiovanimento del corpo, migliorare il sistema immunitario e mantenere la pelle luminosa.

Oltre a questo, quali altri rimedi naturali per la menopausa contribuiscono a migliorare le condizioni del tuo corpo e ridurre le malattie associate alla menopausa?

I Benefici del Ganoderma Lucidum per la Menopausa

Il Ganoderma Lucidum contiene triterpeni che liberano i vasi sanguigni dai depositi di colesterolo e dai grassi indesiderati. L’adenosina monofosfato (AMP) nel Ganoderma migliora efficacemente la circolazione sanguigna e rimuove il coagulo di sangue.

Pertanto, questo prodotto naturale può ridurre il rischio di contrarre malattie cardiovascolari come ipertensione, malattie cardiache e ictus. (Scopri in quest’articolo come agisce il ganoderma)

I Benefici del Cordyceps Sinensis per la Menopausa

Nella medicina tradizionale cinese (MTC), il Cordyceps Sinensis può potenziare l’energia ai reni e ai polmoni. Secondo la MTC il rene supporta le ossa.

Pertanto il Cordyceps Sinensis può prevenire e migliorare i problemi ossei come l’artrite e l’osteoporosi. Migliora anche la condizione del corpo contrastando il processo di invecchiamento.

Non dovrai più preoccuparti per la Menopausa

Con rimedi naturali per la menopausa come il Ganoderma Lucidum e il Cordyceps Sinensis combinati insieme con integratori naturali come gli isoflavoni di soia e la pappa reale, molte donne in menopausa possono condurre uno stile di vita sano e normale.

Insieme alla sufficiente attività fisica la menopausa non è più un fastidioso problema di invecchiamento. (Scopri in quest’articolo tutti i benefici del cordyceps)


Leave a Reply

Your email address will not be published.