I MIGLIORI LIBRI SUL GANODERMA LUCIDUM E GLI ALTRI FUNGHI MEDICINALI

Guarire con i funghi medicinali. Proprietà terapeutiche e istruzioni per l'uso dei 12 funghi medicinali più importanti

Le qualità terapeutiche dei funghi sono sempre più evidenti e supportate da studi e ricerche cliniche. Saprofiti e parassiti di piante e alberi, questi meravigliosi, atipici organismi viventi trasformano la morte in vita: assorbono minerali, vitamine, elementi vitali dai loro ospiti, attraverso una fitta rete sotterranea per poi comparire, nascosti, mimetizzati tra i colori del bosco, con i loro corpi fruttiferi ad ombrello, a campana o dai bordi ondulati, quasi danzanti. Per questo difficile compito di decomposizione di materiali duri e morenti, i funghi sviluppano sostanze potenti che oggi la medicina naturale utilizza in patologie, spesso anche gravi, attraverso estratti e polveri. Gli ambiti d'azione sono prevalentemente le affezioni metaboliche ed immunitarie ivi comprese le allergie, le patologie autoimmuni, le malattie degenerative. Abbiamo scelto i 12 funghi più studiati e sperimentati, la cui azione terapeutica è ampiamente provata. Vengono descritti in for ma semplice e chiara affinché tutti si possano avvicinare a questo mondo affascinante di cura alternativa.


Funghi medicinali. Dalla tradizione alla scienza

Questo grande libro tratta in modo sistematico ed esteso il mondo dei funghi e del loro ruolo in terapia. Gli approfonditi studi che vengono condotti in tutto il mondo, in particolare Giappone, Germania, Usa, Cina e non ultimo dalla stessa autrice, hanno evidenziato il fondamentale ruolo che i funghi medicinali hanno per la medicina e questa branca della fitoterapia ha ormai una suo ben definito ambito di applicazioni che vanno dalla modulazione del sistema immunitario all'azione prebiotica e antiossidante, dalla protezione dell'apparato cardiovascolare al controllo del diabete e all'attività antitumorale. Numerose ricerche moderne, tutte puntualmente riportate in bibliografia (700 referenze), hanno convalidato molte delle antiche osservazioni, risalenti addirittura alla preistoria. Oggi, mediante questo trattato ricco di centinaia di immagini a colori e di precise tabelle e diagrammi, l'autrice ha consegnato ai medici, ai terapeuti e ai loro pazienti una nuova arma per la lotta contro le patologie, soprattutto croniche e degenerative, che affliggono la società moderna.


I funghi medicinali. Per vivere a lungo in perfetta salute

Utilizzati da millenni nella medicina orientale, in particolare in quella tradizionale cinese, i funghi hanno visto riconosciute le loro proprietà anche da recenti studi scientifici. Non solo presentano un eccezionale valore nutritivo, legato alla presenza di amminoacidi essenziali, vitamine e minerali nel substrato di crescita, ma hanno molti benefici effetti sulla salute del nostro organismo: rinforzano il sistema immunitario, regolano la glicemia e il colesterolo, inibiscono lo sviluppo dei tumori e curano i disturbi cardiocircolatori e neurologici. Si può scoprire quindi come alcuni comuni funghi mangerecci possano essere di aiuto nella prevenzione e nella cura di malattie oggi sempre più frequenti: ad esempio le malattie metaboliche (il diabete) e immunitarie (le infezioni virali). Nelle pagine di questo libro il lettore troverà esposte in maniera chiara e approfondita caratteristiche e qualità dei principali funghi medicinali e anche utili consigli per la loro raccolta e conservazione. Chiudono poi il volume le esclusive ricette a base di funghi di un grande chef italiano, Gianni Battistella, pensate per combinarsi perfettamente con una dieta equilibrata e naturale.


I funghi che guariscono

I funghi sono una delle più sorprendenti medicine che la natura ci offre. Per millenni le loro proprietà terapeutiche sono state sfruttate per contrastare molte malattie. Grazie ai risultati positivi di numerose ricerche scientifiche, oggi l'elenco delle patologie per cui possono essere utilizzati con comprovata efficacia si allunga sempre di più. Contribuiscono a tenere sotto controllo i sintomi dell'Alzheimer, a innalzare le difese del sistema immunitario e a disintossicare il fegato; hanno proprietà anticolesterolo, antitumorali, antinfiammatorie, antibatteriche e molte altre. Uno dei più noti e qualificati ricercatori sulle proprietà curative dei funghi ce ne propone otto (Maitake, Reishi, Shiitake, Cordyceps sinensis, Agaricus blazei, Phellinus linteus, Trametes versicolor e Hericium erinaceus) e ne descrive con chiarezza proprietà e impiego, con una serie di gustose ricette per l'utilizzo in cucina.


Cordyceps sinensis: fontana di giovinezza

Stefania Cazzavillan, una delle massime esperte nel campo dei funghi medicinali, ci fa conoscere uno dei funghi più incredibili e leggendari, per secoli ad uso esclusivo delle dinastie imperiali cinesi.
Le straordinarie proprietà di questo fungo sono state oggetto di numerosissimi studi scientifici che ne hanno comprovato i grandi effetti benefici sull’organismo umano.
Il Cordyceps aumenta l’energia vitale, la fertilità, riduce fortemente l’affaticamento, aumenta la libido, è di grande aiuto nelle performances sportive, potenzia il sistema immunitario sostenendo l’organismo in corso di infezioni virali e malattie degenerative… stiamo parlando di un rimedio naturale e senza effetti collaterali, in grado di trasformare davvero con successo la qualità della vita di ognuno di noi.


Micoterapia. I funghi medicinali nella pratica clinica

I funghi hanno un ruolo essenziale nell'equilibrio del mondo in cui viviamo. Essi sono coinvolti nella degradazione e nel riciclaggio della materia vivente e sono essenziali per rendere nuovamente biodisponibili i prodotti del catabolismo di piante e animali. In questo trattato, l'autore ripercorre il millenario rapporto dell'uomo con i funghi, dagli usi rituali alle applicazioni terapeutiche, sia dei funghi velenosi utilizzati in medicina omeopatica che, e soprattutto, dei funghi eduli e terapeutici, da sempre usati in Medicina Tradizionale Cinese. Queste ultime applicazioni hanno trovato conferma nella ricerca scientifica moderna, ampiamente documentata. Il lettore, terapeuta o appassionato, scoprirà il vasto ventaglio di indicazioni dei funghi medicinali: dalle malattie tumorali al diabete, allergie, ipercolesterolemia, malattie autoimmuni, sovrappeso e obesità, patologie gastrointestinali, reumatismi, artriti, artrosi, dermatiti, tinnito, depressione, emicranie, patologie epatiche e renali.


Ganoderma Lucidum. Reishi o Ling zhi. Il fungo del cuore

Il Ling zhi è il rimedio più raro e prezioso della medicina tradizionale cinese. La leggenda lo descrive come una "essenza spirituale" che ha il potere miracoloso di riportare i morti alla vita. La materia medica più rispettata lo pone al primo posto, superiore rispetto a tutti i rimedi conosciuti, non invasivo, con potere curativo senza effetti collaterali. Rinforza il cuore e la circolazione. Conferisce energia, migliora la memoria, l'aspetto fisico, e il benessere generale. Aumenta la longevità.


Reishi. Il fungo dell'immortalità. Un rimedio straordinario dalle miracolose proprietà terapeutiche

Il fungo Reishi (chiamato Ling Zhi dai cinesi) è noto da millenni in Oriente per le sue straordinarie proprietà terapeutiche, ma solo di recente è apparso in Occidente ed è ora di facile reperibilità anche in Italia. Recenti studi scientifici hanno dimostrato che le sostanze contenute nel Reishi agiscono direttamente sul sistema immunitario, rafforzando le difese dell'organismo e rendendolo più resistente. Ciò spiega molti degli effetti che, per tradizione, sono stati attribuiti al fungo, non ultimo quello di favorire la longevità. Apprezzato come afrodisiaco per uomo e donna, è anche utilizzato per alleviare gli effetti secondari della chemioterapia e della radioterapia.

CONDIVIDI TUTTI QUESTI LIBRI CON I TUOI CONTATTI SUI SOCIAL