Tantissime persone mi chiedono in continuazione se il Ganoderma sostituisce i farmaci.

La risposta è NO. Per quale motivo?

La Differenza tra il Ganoderma e i Farmaci

Il Ganoderma Lucidum non è un farmaco. E’ un prodotto naturale e non può sostituire in alcun modo l’azione di un farmaco. Il Ganoderma, noto anche come Reishi, aiuta tuttavia il nostro corpo ad essere più sano ed in equilibrio.
Quindi con un corpo più forte ed equilibrato riusciamo a migliorare il nostro stato di salute generale e rinforziamo l’azione dei farmaci che stiamo assumendo. Per questo motivo può capitare (anche frequentemente) che chi assume il ganoderma lucidum in dosi corrette e con costanza possa ridurre o eliminare l’assunzione di farmaci.
Attenzione però! Deve essere solamente il tuo medico che ti dice che puoi ridurre o fare a meno di un farmaco.

E’assolutamente vietato e pericoloso farsi autodiagnosi e autogestirsi. Affidati al tuo medico. Nella maggior parte dei casi puoi assumere il ganoderma insieme ai farmaci che già stai assumendo. Il Reishi è sconsigliato solo per alcune categorie di persone:

1. persone che hanno subito trapianti
2. persone che assumono farmaci anticoagulanti
3. persone con allergie/intolleranze ai funghi

Se vuoi avere più informazioni sulle eventuali controindicazioni del ganoderma puoi leggere quest’articolo http://ganoderma-salute.com/controindicazioni-del-ganoderma/

La funzione principale del Ganoderma Lucidum

La verità è che il ruolo principale del Reishi, come di altri funghi e prodotti naturali, è quello di essere un eccezionale preventivo.

Conosci il detto “prevenire è meglio che curare”? E’ su questo che dobbiamo concentrarci anziché vedere se il ganoderma sostituisce i farmaci o meno.

Tutti coloro che sono in salute dovrebbero assumere il ganoderma quotidianamente come buona abitudine alimentare per fare prevenzione.

Tutti i medici ci dicono che per fare prevenzione dobbiamo mangiare tutti i giorni tanta frutta e verdura. C’è un problema però. Credo che nessuno di noi riesca a mangiare veramente tutti i giorni tutte le porzioni di frutta e verdura necessarie per fare prevenzione.

E allora ecco che ci viene incontro il Ganoderma che può essere assunto tutti i giorni in capsule o polvere, oppure come estratto all’interno di bevande quali caffè, , tisana, cioccolata e molte altre.

Se hai qualche domanda in merito a quest’articolo puoi lasciarla nell’apposito spazio qui sotto.


Leave a Reply

Your email address will not be published.