Ganoderma Quantità Giornaliera

ganoderma quantità giornaliera

Ganoderma Quantità Giornaliera: Volete sapere quanto Ganoderma dovete assumere al giorno? Questo è l’articolo fatto per voi.

Ganoderma Quantità Giornaliera: Introduzione

Avete già comprato la vostra confezione di capsule di ganoderma o la vostra polvere ma non sapete ancora quanto dovete assumerne? Vorreste acquistarlo ma non lo avete ancora fatto perché non sapete quali sono le dosi consigliate? Non preoccupatevi, nel corso di questo articolo mettiamo un pò di chiarezza.

Il Ganoderma Lucidum, chiamato anche Reishi, innanzitutto non è un farmaco e non deve essere assolutamente considerato tale. Il Ganoderma è un fungo. Assumere Ganoderma è come mangiare i funghi porcini, con la differenza che il Ganoderma ha delle proprietà straordinarie per la nostra Salute e il nostro benessere. Anche i funghi porcini hanno delle proprietà ma non possono essere paragonati al Ganoderma Lucidum, re assoluto delle sostanze alcaline presenti in Natura. Non essendo un farmaco, non esiste una quantità massima da assumere e periodi nei quali bisogna smettere di assumerlo. Anzi, più se ne assume meglio è. Tuttavia bisogna fare delle precisazioni. E’ importante, anzi fondamentale, iniziare ad assumerlo gradualmente. E se una persona vuole assumerlo in dosi importanti, deve arrivare ad assumere queste dosi gradualmente.

Inoltre il dosaggio di Ganoderma dipende dal motivo per il quale si assume. Se lo si assume per prevenzione e per stare meglio la dose giornaliera consigliata è di 2 grammi al giorno. Se quindi ad esempio lo si assume in capsula questa è la dose giornaliera consigliata:

Ganoderma Quantità Giornaliera: Tabella Riassuntiva

Dalla Prima settimana: ogni giorno 1 capsula di ganoderma gl da 450 mg + 1 capsula di ganoderma rg da 270 mg

Dalla Seconda settimana: ogni giorno 2 capsule di ganoderma gl da 450 mg + 2 capsule di ganoderma rg da 270 mg

Dalla Terza settimana in poi: ogni giorno 3 capsule di ganoderma gl da 450 mg + 3 capsule di ganoderma rg da 270 mg

Se lo si assume per trovare dei benefici su alcune patologie, la dose aumenta all’aumentare della gravità della situazione patologica in corso. La quantità di 2 grammi al giorno non è sufficiente. E’ importante sottolineare che il Ganoderma da in questi casi risultati importanti in aggiunta alle terapie tradizionali. Non sostituisce le terapie che vi prescrive il vostro medico.

Ganoderma Quantità Giornaliera: Servono periodi di stop?

Anche se lo si assume per prevenzione o stare meglio, si può assumere tutti i giorni senza interruzione. Non ci sono controindicazioni o problemi di assuefazione. Tuttavia è importante ascoltare i segnali del nostro corpo. Quando dovessero sopraggiungere dei leggeri mal di testa, oppure quando il Ganoderma vi da troppa energia (tanto che vi sentite che potreste fare a meno di andare a dormire) è giunto il momento di fare un mese di sospensione. Non assumete più le capsule o la polvere di Ganoderma per un mese. Poi potrete riprendere tranquillamente. Purtroppo questi aspetti cambiano da persona a persona. Ci sono persone che possono prendere il ganoderma tutti i giorni per anni senza problemi, ma solo benefici, e persone invece che devono prevedere un mese di stop ogni 3 mesi. Imparate quindi ad ascoltare i segnali del vostro corpo. Il Ganoderma è felicità, equilibrio ed armonia per il vostro corpo.

Ganoderma Quantità Giornaliera: e se assumo il Ganoderma con le bevande?

Molte persone assumono il Ganoderma con caffè, tè e altre bevande. Ovviamente se assumete il Ganoderma anche in questo modo potete ridurre il numero di capsule o la quantità di polvere di Ganoderma che assumete durante il giorno. Tuttavia ricordatevi di assumere almeno 2 grammi al giorno di Ganoderma. In tutte le confezioni delle bevande al Ganoderma c’è scritta la percentuale di Ganoderma contenuta. Con un rapido calcolo potete vedere quanto Ganoderma state assumendo con le bevande.

Ganoderma Quantità Giornaliera: Link Utili

Quali sono gli effetti collaterali del Ganoderma?

3 benefici associati al consumo quotidiano di Caffè con Ganoderma

Capsule e Polvere di Ganoderma Lucidum

Bevande con Ganoderma

Se vuoi commentare il nostro articolo “Ganoderma Quantità Giornaliera” o chiederci qualcosa puoi utilizzare lo spazio qui sotto

40 Comments

  • Praticò Mario

    Reply Reply aprile 8, 2015

    sono un consumatore di ganoderma in capsule,lo assumo da circa 5 mesi.Mi aspettavo risultati assai migliori perchè,pur non avendo nessuna patologia in particolare avendo 55 anni dopo come dicevo 5 mesi di assunzione le mie analisi sono cambiate di poco.Scrivo testualmente:in data 15 04 2014 i valori alterati erano:glicemia,129, colesterolo totale,275, hdl,52, ldl,185, trigliceridi,191.In data 01 04 2015 i risultati li ho trovati cosi: glicemia,120, colesterolo totale,256, hdl,50, ldl,175, trigliceridi,156.Da considerare che ho cominciato ad assumere una capsula di RG al mattino, e una capsula di GL la sera da ottobre 2014 fino ad oggi.domanda:devo modificare il dosagio che qualcuno erro niamente mi ha suggerito?sicuro di una vostra risposta? vi saluto vi ringrazio e attendo

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply aprile 9, 2015

      Salve Mario

      se non prende farmaci anti-coagulanti può passare tranquillamente a 2 capsule di rg + 2 capsule di gl al giorno subito e poi dopo una settimana può passare a 3 capsule di rg + 3 capsule di gl

  • Massimiliano

    Reply Reply aprile 14, 2015

    Ciao Mario !!! Sono anch’io un consumatore de ha sperimentato da anni la potenza del Ganoderma , o meglio della micoterapia. Io insieme ad altri consumatori abbiamo sperimentato dei risultati spettacolari. Ciò che posso dirti che insieme al Ganoderma se vorrai sperimentare i grandi risultati dovrai metterci un po’ di tuo. Cioè : migliorare alcuni aspetti della tua alimentazione ad esempio: eliminare anche per solo 6 mesi lattosio ed aggiungere acqua e limone al mattino accompagniato da una capsula di rosa canina. Cambia energia nella tua vita.
    Spero di esserti stato utile .

  • enzo miceli

    Reply Reply giugno 4, 2015

    si consiglia l’assunzione di almeno 2 grammi al giorno di estratto d ganoderma … il che significa, circa 6 pasticche / giorno. vedrete che i risultati non si faranno aspettare .
    enzo miceli

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply giugno 4, 2015

      esatto, informazione corretta

  • Matteo Dionisi

    Reply Reply febbraio 10, 2016

    Salve , avrei delle domande in merito all’assunzione del fungo
    l’ho acquistato per iniziare una terapia per mia madre malata di cancro e con ascite.
    Assume ascorbato di potassio e stá iniziando ad assumere SynchroLevels
    Volevo sapere secondo lei qual’é il quantitativo giornaliero del fungo per questa condizione particolare di malattia

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply febbraio 10, 2016

      Salve Matteo…io non sono un medico. Per aiutarla al meglio non posso far altro che mandarle per email il riferimento email della Ganoterapeuta aziendale alla quale può chiedere un consulto gratuito

      • Gianluca

        Reply Reply maggio 30, 2016

        posso avere il riferimento email della ganoterapeuta ?
        soffro di artrite reumatoide e con 2 grammi al giorno, divisi tra prima di pranzo e prima di cena, non ho benefici.
        Grazie
        G.

        • Ganoderma-Salute

          Reply Reply maggio 30, 2016

          certo…te la mando subito per email

  • Lorena Calcara

    Reply Reply marzo 3, 2016

    Anche io sono interessata all’assunzione di ganoderma in quantto sono stata operata di K al seno prendo ganoderma ma vorrei informazioni più precise sui dosaggi

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply marzo 4, 2016

      Ciao Lorena….se non hai elementi di rischio (del tipo assumi farmaci anticoagulanti oppure hai subito un trapianto d’organi) puoi andare gradualmente su dosi superiori ai 2 grammi al giorno (che è la dose consigliata per chi lo assume solo per prevenzione e benessere). Ti consiglio in ogni caso di parlarne con il tuo medico.

  • Lorena Calcara

    Reply Reply marzo 7, 2016

    Scusa l’ignoranza ma due grammi al giorno a quante capsule corrispondono?

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply marzo 8, 2016

      sono all’incirca 3 rg + 3 gl

  • Pino

    Reply Reply marzo 15, 2016

    Salve,volevo chiedere se posso prendere il Ganoderma visto che ho avuto un infarto cinque anni fa,ho anche scoperto di avere il Diabete mellito II e la pressione alta…tutto ciò è sotto controllo con i farmaci adeguati: farmaci per la pressione,per il Diabete e Cardioaspirin per il sangue… ha delle controindicazioni il Ganoderma?
    Cordiali saluti e grazie.

    Pino

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply marzo 15, 2016

      ciao Pino

      nel tuo caso ti consiglio di assumere il ganoderma con moderazione e solamente d’accordo con il tuo medico

  • Katia

    Reply Reply giugno 14, 2016

    Buongiorno, volevo acquistarle per mia madre che ha un carcinoma, ma non so regolarmi con le quantità e non voglio rischiare di sbagliare. Potreste mandarmi il link della ganoterapeuta? Grazie

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply giugno 14, 2016

      Buongiorno Katia….ti ho girato la mail sulla tua email

  • marco

    Reply Reply giugno 18, 2016

    Buonasera, volevo chiederti 2 informazione

    1- sto prendendo alla mattina 6 spirulina e 1 rg dopo mezz’ora faccio colazione poi alla sera prima mezz’ora prendo 1 gl poi cena non so se vanno bene ?

    2- mia moglie sta prendendo come me vedi sopra e aveva la pressione alta e prendere’ la medicina e chiedo se possibile togliere la medicina ?

    Magari se hai manuale tipo ogni ganoderma tipo per ogni malattia

    Grazie

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply giugno 19, 2016

      Ciao Marco, se non assumi farmaci anticoagulanti puoi tranquillamente passare a 3 rg e 3 gl al giorno. Per quanto riguarda tua moglie deve continuare a prendere le medicine. Questi prodotti sono integratori alimentari. Non sono farmaci e non li sostituiscono. Sarà eventualmente il medico che segue tua moglie che, a seguito di esami specifici, potrà valutare se togliere le medicine.
      Non esistono diversi tipi di ganoderma per diverse patologie. L’unica differenza è tra rg e gl. E’ lo stesso prodotto estratto in momenti diversi.

  • Gino

    Reply Reply agosto 29, 2016

    Mi hanno portato dalla Cina un fungo Ganoderma pesa circa mezzo Kg. cosa devo fare x utilizzarlo ? Ho pensato di grattugiarlo con la macchina gratta formaggio e consumarlo al mattino a colazione con lo iogurt gr.2.
    Ho pensato una cosa giusta?
    Grazie
    Gino

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply agosto 31, 2016

      Buongiorno Gino….da dove proviene quel fungo? E’ stato raccolto in giro o è stato coltivato in modo controllato? Attenzione perché i funghi assorbono tutto

  • Paola Valentino

    Reply Reply dicembre 7, 2016

    Buongiorno scusa la mia ignoranza, ma ho appena comprato una confezione di capsule di Ganoderma e non ho capito cosa indendi quando parli di rg/gl

    Grazie

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply dicembre 9, 2016

      Ciao Paola
      sono due tipi diversi di estratto di ganoderma. Il GL è il micelio del fungo (estratto dopo pochi giorni di vita del fungo), l’RG è la parte fruttifera del fungo (estratto dopo 3 mesi di vita del fungo).

  • Mavi

    Reply Reply dicembre 19, 2016

    Buonasera, ho iniziato un ciclo di chemioterapia a seguito di un intervento di mastectomia. Mi hanno informata che il ganoderma aiuta a sopportare meglio gli effetti collaterali delle cure. Vorrei sapere quante pastiglie bisogna assumere al giorno. Grazie

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply dicembre 20, 2016

      Buonasera, posso chiederle se ne ha parlato con il suo medico?

  • Giulia

    Reply Reply dicembre 23, 2016

    Salve…ho comprato il Ganoderma Reishi in polvere per mia mamma malata di glioblastoma multiforme al cervello; posso ricevere la mail della dottoressa per maggiori informazioni riguardo le dosi da assumere? Grazie mille

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply dicembre 24, 2016

      Salve Giulia….le lascio il mio numero 3209452236….mi contatti su whatsapp che le lascio i contatti di alcuni medici

  • Angela

    Reply Reply aprile 12, 2017

    per uso dimagrante quante capsule bisogna prendere?
    distinti saluti

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply aprile 13, 2017

      non c’è una dosa minima o una dosa giusta….dipende da molti fattori personali….dal tuo metabolismo, dalle tue abitudini alimentari e dal tuo stile di vita….ti consiglio di seguire le indicazioni che ho messo nell’articolo e correggerle nel tempo in base ai risultati che stai ottenendo

  • Angela

    Reply Reply aprile 12, 2017

    per la cura dell’endometriosi è utile il ganoderma, perchè?
    quanto bisogna assumerne?

  • ror meg

    Reply Reply aprile 19, 2017

    Salve sono interessata ai prodotti ganoderma, soffro di tiroidite autoimmune ma non assumo farmaci per la tiroide, mi chiedevo se anche nel mio caso l’utilizzo del ganoderma è da fare sotto controllo medico.

    • Ganoderma-Salute

      Reply Reply aprile 21, 2017

      sì Rosaria….è cosa migliore avvisare il proprio medico della volontà di assumere il Ganoderma Lucidum. Lui ti dirà se nel tuo caso puoi assumerlo o è meglio di no. E poi lui ti prescriverà gli esami per monitorare la tua situazione.

Leave A Response

* Denotes Required Field